I Måneskin vincono l’Eurovision Song Contest 2021 con “Zitti e buoni”

Il gruppo premiato dal pubblico dopo una lotta all'ultimo voto. La kermesse torna nel nostro paese dopo 30 anni

23 Maggio 2021

ROMA – Primo posto per l’Italia all’Eurovision Song Contest, quest’anno in scena a Rotterdam. I Måneskin vincono la 65esima edizione della competizione con la loro ‘Zitti e buoni’. Damiano, Victoria, Ethan e Thomas superano Svizzera e Francia, che fino all’ultimo avevano primeggiato nella classifica provvisoria.

“Dedichiamo la vittoria ai nostri fan, vecchi e nuovi, alle nostre famiglie e alle persone in tutta Europa che ci hanno supportati”, hanno detto i ragazzi durante la conferenza post gara. 

Il gruppo, premiato dal televoto, ha chiuso con un totale di 524 punti. I Måneskin sono i primi a conquistare la medaglia d’oro in 30 anni. Prima di loro solo Gigliola Cinguetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990, quando i ragazzo non erano ancora neanche nati. La kermesse torna così nel nostro paese. L’edizione 2022 sarà, infatti, organizzata in Italia. 

IL MOMENTO DELLA VITTORIA ↓

RIVEDI L’ESIBIZIONE ↓

2021-05-24T12:05:17+02:00