Vitamina G è il bando che dà energia alle idee degli under 35

Nel Lazio la Regione stanzia 2,3 milioni di Euro destinati ai giovani con progetti di innovazione culturale, sociale e tecnologica

Roma – Il Lazio riparte dai giovani. Si chiama Vitamina G il bando dedicato agli under 35 impegnati in progetti di innovazione culturale, sociale e tecnologica. Sono 2,3 i milioni di Euro che Vitamina G mette a disposizione per cento giovani proposte e sono 25 mila gli euro a fondo perduto. “La Regione Lazio – ha detto il Presidente Nicola Zingaretti – finora ha sempre investito nelle politiche giovanili e nel futuro dei nostri ragazzi e grazie a questo progetto raggiungiamo l’obiettivo di valorizzare proprio i loro talenti e le loro idee”. “Con Vitamina G c’è una Regione che è al fianco delle nuove generazioni e scommette sul loro protagonismo e sulle loro idee per cambiare la comunità e creare nuovi modelli di sviluppo”, ha spiegato invece Lorenzo Sciarretta, Delegato alle Politiche Giovanili del Presidente della Regione Lazio. Vitamina G che nella scorsa edizione ha avuto un successo straordinario di partecipazione, si prepara a una nuova stagione: per restare aggiornati sul bando in uscita cliccare Regione.lazio.it/rl/vitaminag/.

2021-05-24T14:21:23+02:00