Occhi al cielo per la Superluna: tutto quello che c’è da sapere

Questa sera tutti con il naso all'insù

Occhi al cielo questa sera: la Luna sarà così bella da farvi restare senza fiato.
Il nostro satellite è nella fase di plenilunio e, inoltre, ha raggiunto il perigeo, il punto della sua orbita più vicino alla Terra.
Che cosa significa questo?
Che questa sera apparirà più grande e brillante del solito: sarà una Superluna!

Perché si verifica una Superluna?

La definizione Superluna non ha nulla di scientifico. È un termine usato popolarmente quando il nostro satellite sembra più grande e luminoso in fase di plenilunio.
Ovviamente, le dimensioni della Luna non cambiano. Semplicemente si tratta di un effetto ottico. Solitamente il nostro satellite dista in media dalla Terra circa 380mila km, chilometro più chilometro meno. Ma la sua orbita è ellittica: ciò significa che ci saranno dei momenti in cui è nel punto più lontano dalla Terra (apogeo) e momenti in cui è più vicino (perigeo).
Se quest’ultimo caso si verifica in coincidenza del plenilunio, la Luna sembrerà incredibilmente grande (circa il 14% in più del solito) e luminosissima (circa il 30% in più del solito): una Superluna appunto.

L’eclissi di Luna e la Luna rossa

Oggi c’è un altro fenomeno che riguarda la Luna, purtroppo non visibile dall’Italia. Alcune parti del mondo potranno godersi l’eclissi di Superluna di sangue.
Si tratta di un’eclissi totale di Luna, caratterizzata dal fatto che la Luna, come abbiamo spiegato sopra, questa sera è una “Superluna”.

Perché “di sangue”?

È un modo poetico, molto poetico, per descrivere un fenomeno che si verifica durante un’eclissi di Luna. Non tutti sanno, infatti, che a differenza di quanto accade al Sole durante un’eclissi solare, il nostro satellite non scopare dal cielo.
Avviene, invece, qualcosa di più magico: si tinge di rosso.

Per saperne di più: Perché la Luna diventa rossa durante l’eclissi lunare?

Come osservare l’eclissi di Superluna

Anche se non possiamo ammirarla direttamente, è possibile osservare l’eclissi di Superluna di questa sera grazie allo streaming gratuito messo a disposizione dal Virtual Telescope.

2021-05-26T14:48:31+02:00