Google Career Certificates, i nuovi programmi targati Big G gratis per 4mila studenti

I corsi di Google saranno disponibili anche sul portale Giovani 2030 del Dipartimento Politiche Giovanili

ROMA – Accrescere le proprie competenze digitali e ottenere certificazioni che rendano più facile l’inserimento nel mondo del lavoro. E’ questo in sintesi, l’obiettivo principale dei Google Career Certificates, programmi di formazione professionale che Big G metterà a disposizione gratuitamente per 4mila studenti e lavoratori di aziende in difficoltà.

Alla conferenza stampa di presentazione dei Google Career Certificates, ha preso parte anche la ministra per le Politiche giovanili Fabiana Dadone, perché i progetti saranno disponibili anche sul portale Giovani 2030 del Dipartimento Politiche Giovanili.

Stando ha quanto spiega Google in una nota,  i corsi digitali aiuteranno le persone a perfezionare e aumentare le proprie competenze in aree come Supporto IT, Project Management, UX Design e Data Analytics. Fruibili in lingua inglese, i Google Career Certificates non richiedono esperienza pregressa nel settore e sono disponibili a  pagamento su Coursera.org.

Google Career Certificates, gratis per 4mila studenti

Grazie al supporto di partner come Rete Fondazioni ITS Italia, la rete degli istituti tecnici superiori che riunisce le scuole professionalizzanti post diploma, e Fondimpresa, il Fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, i Google Career Certificates saranno disponibili in  Italia senza costi per circa 4.000 studenti e lavoratori di aziende in difficoltà. Nello specifico Rete Fondazioni ITS Italia ha messo a disposizione dei propri studenti 2.000 borse di studio, mentre Fondimpresa fornirà 1.800 borse di studio da distribuire a lavoratori di aziende in difficoltà. A queste se ne aggiungeranno circa 200 destinate agli altri partner del progetto UPA, UNA e IAA. Queste collaborazioni rientrano nel più ampio impegno che Google da anni porta avanti a sostegno della digitalizzazione dell’Italia e che nel luglio 2020 ha dato avvio al piano Italia in Digitale, con l’obiettivo di accelerare la ripresa economica del Paese attraverso progetti di formazione, strumenti e partnership per supportare le aziende e le persone in cerca di opportunità lavorative. Dall’avvio di Italia in Digitale sono oltre 300.000 le persone e le piccole e medie imprese che Google ha aiutato a digitalizzarsi.

2021-05-26T17:26:08+02:00