Vi scrivo perchè è da qualche giorno che sono in ansia…

Salve, vi scrivo perchè è da qualche giorno che sono in ansia.
Il primo Maggio ho avuto un rapporto con il mio ragazzo. Lui è entrato e uscito senza preservativo un paio di volte, senza venire. Per sicurezza però il 2 maggio ho assunto la pillola dei cinque giorni dopo. Il 18 maggio, data in cui sarebbe dovuto arrivarmi il ciclo sono iniziate delle perdite marroni non troppo abbondanti con delle secrezioni più scure. Dopo sei giorni sono terminate. Queste perdite le devo considerare come il mio ciclo mestruale alterato dall’assunzione della pillola? E? possibile restare in cinta con il liquido pre-seminale? Dovrei eseguire un test di gravidanza? Inoltre Prima e dopo l’arrivo di queste perdite ho anche avuto i soliti dolori pre-mestruali.
Cordiali saluti

Matilde, 16 anni


Cara Matilde,
rispetto a quanto ci racconti, ci sembra proprio che puoi stare tranquilla. Di fatto non vi è stata una eiaculazione interna e comunque hai assunto la contraccezione di emergenza nei tempi e nei modi previsti. Le probabilità che non abbia fatto effetto sono proprio nulle. Detto ciò ricorda che la contraccezione di emergenza può avere degli effetti indesiderati in alcune donne, tra questi, ritardi o anticipi del ciclo ma anche spotting intramestruale. Rispetto a quanto ci dici il tuo sembrerebbe ciclo vero e proprio. Il liquido pre-seminale secondo studi recenti sembrerebbe non contenere spermatozoi ed anche ve ne fossero questi sembra non essere in grado di fecondare. Quello che vorremmo suggerirti per evitare qualsiasi rischio inutile è quello di utilizzare sempre un metodo contraccettivo questo non solo per proteggerti ma soprattutto per vivere con serenità i tuoi rapporti intimi.
Speriamo di essere riusciti a chiarire i tuoi dubbi.
Un caro saluto!

2021-05-26T17:46:09+02:00