Un anno di “Chromatica”, 5 curiosità sull’ultimo disco di Lady Gaga

Il lavoro, il sesto della carriera della popstar, usciva il 29 maggio 2020

29 Maggio 2021

ROMA – Un anno fa Lady Gaga è stata una delle temerarie a pubblicare un album in piena pandemia. Oggi usciva “Chromatica”, sesto lavoro dell’artista italo americana.

Un progetto atteso perché arrivato a distanza di 4 anni da “Joanne”. Sedici i brani di cui tre intermezzi. Tre i featuring, quelli con Ariana Grande, le Blackpink ed Elton John. Tre anche i singoli usciti: “Stupid love”, “Rain on me” e “911”. Brani di rinascita e di forza dopo una lunga lotta per ritrovare la salute mentale dopo i traumi vissuti.

Gaga ne ha parlato recentemente nella docuserie di Oprah Winfrey. Leggi di più QUI.

“Chromatica” è, quindi, per Miss Germanotta uno degli album più sentiti e sinceri. Noi abbiamo raccolto 5 curiosità legate alla sua uscita.

1. La data di uscita posticipata più volte

Il sesto disco di Lady Gaga sarebbe dovuto uscire il 10 aprile. Era questa la data prevista originariamente. Il perdurare della pandemia di Covid, però, ha convinto la cantautrice a posticipare: prima a data da destinasi, poi l’annuncio e la scelta del 29 maggio. “Non mi sembra giusto”, aveva scritto Gaga sui social dando la news ai suoi Little Monsters riferendosi alla gioia di promuovere un disco in un periodo così drammatico. L’attesa è stata, però, ripagata!

2. I leak

Non c’è album senza spoiler non autorizzati. Negli Stati Uniti i cosiddetti leak sembrano essere all’ordine del giorno quando si attendono i progetti di grandi star. Da Beyoncé a Katy Perry, passando per Britney Spears. Tutti hanno sperimentato almeno una volta questo “rito di passaggio”. Anche “Chromatica” ha avuto il suo carico di rivelazioni non ufficiali. A metà aprile sul web era arrivata la tracklist del disco, poi confermata dalla stessa Gaga.

3. Il debutto alla numero uno dei dischi più venduti

“Chromatica” ha conquistato da subito tutte le classifiche mondiali di streaming. Non solo, il disco e il nome della cantante erano entrati subito in cima alle tendenze di Twitter. In Italia l’album ha anche debuttato alla numero uno della chart dei lavori più venduti di Fimi/Gfk.

4. Il significato di “Chromatica”

Parlavamo di brani di rinascita e un disco che nasce in un periodo di terapia. La musica stessa lo è stata per Lady Gaga. Lei stessa ha spiegato che è questo il significato di “Chromatica”. “Il simbolo ‘chromatica- ha detto a Zane Lowe su Apple Music- ha un’onda sinusoidale, che è il simbolo matematico del suono, ed è da ciò che viene prodotto tutto il suono, e per me, il suono è ciò che mi ha guarito più di una volta e mi ha portato a fare questo disco. Questo è esattamente ciò che vuol dite “Chromatica”. Riguarda la guarigione e anche il coraggio”.

5. Una linea di biscotti ispirata a “Chromatica”

Per chi non lo sapesse o non lo ricordasse, “Chromatica” ha ispirato una linea di biscotti. Sono disponibili anche in Italia i biscotti limited edition Oreo x Lady Gaga. Il classico pack blu di Oreo Original si è tinto di rosa per l’occasione, il colore che ha connotato quest’era musicale di Gaga. Leggi di più QUI.

2021-05-29T10:51:26+02:00