Da Levante a Vasco Brondi, a Roma è di nuovo “Estate al Maxxi”

Tante le serate in programma tra giugno e luglio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Da una chiacchierata con Levante sul suo nuovo libro a una con Vasco Brondi per parlare di musica, in mezzo serate evento con Marina Marina Abramović o Sandro Veronesi.

Sono questi solo alcuni degli appuntamenti di Estate al Maxxi, la rassegna che – dopo lo stop forzato per il perdurare della pandemia di Coronavirus – torna ad animare gli spazi del museo nazionale delle arti del XXI secolo di via Guido Reni a Roma. È un fitto calendario quello che viene svelato oggi e che riempirà le serate capitoline a giugno e luglio.

Tra musica e arte

Si parte alle 21 del 10 giugno con Levante. La cantautrice presenta ‘E questo cuore non mente’, il suo ultimo romanzo edito per Rizzoli.

Si prosegue l’indomani, stesso orario, con Vasco Brondi, con un appuntamento dedicato all’ultimo album dell’artista ‘Passaggio dopo la battaglia’. Brondi, insieme allo scrittore Paolo Di Paolo, racconta il progetto recentemente pubblicato anche in una prima tiratura a forma di libro che contiene ‘Note a margine e macerie’, un diario on the road di un viaggio in Italia. L’incontro sarà accompagnato da interventi musicali di Brondi in acustico.

Poi Francesco Bianconi, frontman dei Baustelle, alle 21 di venerdì 18 giugno presenta il suo ultimo libro ‘Atlante delle case maledette’ (Rizzoli Lizard), alle 21 del 24 giugno Luca Barbarossa, cantautore e conduttore di Radio2 Social Club, in dialogo con il giornalista musicale Ernesto Assante, presenta il libro ‘Non perderti niente’ (Mondadori). Anche questo incontro sarà accompagnato da interventi musicali in acustico. La musica torna a luglio con la presentazione dell’album di Rachele Bastreghi, ‘Psychodonna’, primo vero lavoro solista per la musicista dei Baustelle (martedì 6 luglio alle 21). Con lei Silvia Calderoni, attrice protagonista del video del singolo ‘Penelope’.

Per tutti gli appuntamenti, gratuiti e a pagamento, è necessario prenotarsi su maxxi.art. Sul sito anche la lista completa degli eventi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it