“I Maneskin? I miei migliori amici”, parola di Miley Cyrus

Botta e risposta su Instagram tra la band romana e l'interprete di 'Wrecking ball'
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – La strada per una collaborazione tra i Maneskin e Miley Cyrus sembra definitivamente spianata. Ad alimentare le speranze dei fan, è l’ultimo botta e risposta su Instagram tra la band romana e l’interprete di ‘Wrecking ball’. Dal loro profilo, i ragazzi hanno taggato la star in una storia che vede Damiano e Thomas esibirsi sulle note di ‘Midnight Sky’. Cyrus quindi, ha ripostato il video commentando “I miei migliori amici”.

I Maneskin ai primi posti delle classifiche mondiali

Dopo aver riportato per la prima volta dopo trent’anni un brano in italiano (Zitti e buoni) nella Top 20 in Uk, i Maneskin sono pronti a conquistare le scene musicali internazionali e l’apprezzamento di Miley Cyrus è un ottimo biglietto da visita.

LEGGI ANCHE : I Måneskin sempre più amati fuori dall’Italia: nel 2022 il gruppo ospite di due festival internazionali

I vincitori dell’Eurovision Song Contest 2021 sono entrati a pieno titolo nelle classifiche mondiali e lo stanno facendo al meglio. Basti pensare che il loro ultimo album ‘Teatro d’ira vol. 1’ è al 4 posto nella classifica mondiale Spotify dei dischi più ascoltati. Prima di loro, star del calibro di Olivia Rodrigo, Dua Lipa e Justin Bieber. Il singolo Zitti e buoni è anche al numero 22 della classifica globale di Billboard. L’apprezzamento per i Maneskin è dunque e in crescita e se il gradimento inglese ha portato bene al gruppo, il fatto che un altro singolo, ‘I wanna be your slave’, sia arrivato al 24° posto delle classifiche UK, fa ben sperare.

L’esibizione in studio dei Maneskin sulle note di ‘I wanna be your slave’

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Sausan Khalil
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it