I miei attacchi d’ansia sono aumentati. Potreste darmi dei consigli?…

Ultimamente i miei attacchi d’ansia sono aumentati e con essi le mie paure, paranoie e insicurezze. Ieri stavo parlando con un ragazzo, ed è uscito questo discorso, dopo che gli ho detto ciò mi ha dato del pazzo e mi ha bloccato. So che ho descritto tutto in modo generico e sintetico però non è questa la parte importante. Da quando ho avuto questo messaggio non riesco ad andare avanti, sto provando emozioni contrastanti, sto avendo pensieri confusi e sconnessi tra loro, non riesco a parlare di come mi sento con nessuno perché adesso ho paura che mi possa riaccadere una cosa del genere…
Potreste darmi dei consigli per sentirmi meglio?

Anonimo, 18 anni


Caro Anonimo,
ci dispiace sapere che questo sia un momento così difficile per te e indubbiamente questo episodio che ci descrivi ti ha appesantito ulteriormente.
Non sappiamo se la persona con cui hai parlato delle tue difficoltà si tratta di un amico o semplicemente un conoscente tuttavia, esprimere sensazioni personali e difficoltà attraverso una chat può non essere una modalità utile alla condivisione.
Interpretare messaggi attraverso uno scambio esclusivamente verbale, a volte sintetizzato, può essere confusivo ed interpretato in tante modalità differenti.
Non sappiamo l’intenzione del tuo interlocutore e il perché di tale reazione. Possiamo immaginare che a volte il malessere degli altri può risuonare con situazioni personali e dunque generare timore.
Ti suggeriamo di concentrarti su di te  e sulle tue necessità.
Hai mai pensato di rivolgerti ad uno specialista per approfondire le origini di tali difficoltà?
L’ansia può essere gestita e si può trovare una soluzione in grado di alleggerirti.
Speriamo di averti fornito spunti di riflessione utili.
Torna a scriverci se ne senti il bisogno.
Un caro saluto!

Autore: L'èquipe degli esperti
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it