Il mio ragazzo essendo troppo innamorati continuiamo a vederci…

Salve a tutti,
ho bisogno urgentemente di un consiglio, vi spiego in breve la mia situazione.
Allora praticamente a ottobre ho conosciuto un ragazzo, per me a dir poco fantastico. L’ho detto ai miei genitori a inizio dicembre all’inizio non mi hanno detto niente poi hanno iniziato a “informarsi” su chi fosse e per gli sbagli che faceva da lì mi hanno proibito di vederlo con maniere fin troppo esagerate. Io e lui abbiamo continuato a vederci ci siamo fidanzati poi loro l’hanno scoperto e mi hanno chiusa in casa per qualche settimana e mi tenevano sotto controllo ho passato un periodo bruttissimo perché loro non mi rivolgevano più la parola e hanno avuto (soprattutto mio padre) reazioni esagerate fino a minacciare la propria figlia…e il mio ragazzo essendo troppo innamorati continuiamo a vederci.
Noi continuiamo a vederci e stiamo insieme da 8 mesi, io sto davvero troppo bene con lui mi tratta benissimo e poi è davvero pazzo di me è cambiato totalmente da quando stiamo insieme è un altro ragazzo ora in più ora si è pure trovato un lavoro (i miei genitori vogliono che io mi metta con uno che lavori).
Io vorrei far capire ai miei genitori che voglio lui e basta che anche se mi dicono di no non cambia niente anzi perché più me lo proibiscono è più mi innamoro…lui è cambiato e questo a loro dovrebbe bastare ma non so proprio come fargli capire anche perché loro hanno in mente abbastanza chiusa, io farò di tutto per averlo sta situazione mi sta distruggendo.



Giulia, 18 anni

Cara Giulia,
da quello che ci raccontati sembrerebbe che tu stia vivendo un amore osteggiato, ma che nonostante tutto il tuo sentimento non venga intaccato, anzi cresca nelle difficoltà!
Ci sembra di capire che tu e il tuo fidanzato siate molto innamorati e che siete riusciti a superare finora diversi ostacoli; quello che ci racconti ci dà prova del fatto che quando entrano in campo i sentimenti nulla è impossibile e che insieme, nelle difficoltà, ci si può fortificare.
Sai molto spesso i genitori, con le loro idee ed il loro sentire, ripongono molte aspettative sui figli anche a livello sentimentale, e spesso vorrebbero che la persona scelta dai figli fosse vicina al loro “ideale”.
Non sappiamo per quale motivo questo ragazzo non sia piaciuto ai tuoi genitori, se vi sono dei pregiudizi sui suoi comportamenti o modi di essere, se in passato sono successe delle cose che loro percepiscono come preoccupanti….ma ci viene da pensare che forse l’unico modo per cercare di combattere questa chiusura sia cercare di avvicinarlo gradualmente a loro, prima parlandogli di ciò che fa adesso, del suo lavoro, di come ti senti tu con lui e poi magari organizzando delle occasioni in cui possano conoscerlo meglio di persona e rivalutare le loro idee iniziali.
Non sempre ciò che si sceglie per sé stessi riceve l’approvazione altrui e forse bisognerebbe accettare anche questa possibilità; ma quello che ci sembra importante e che tu in questa amore ti senta al sicuro, ricambiata e che senta possa essere un’esperienza costruttiva per te.
Speriamo riuscirai a vivere questa storia sempre con gioia, senza alcun peso al cuore.
Un caro saluto!
2021-06-18T16:26:05+02:00