Dopo la Berti con Fedez, Ornella Vanoni canta con Colapesce e DiMartino

L'estate 2021 segna la rivincita delle signore della musica

ROMA – L’estate 2021 pullula di tormentoni come ogni anno ma sarà sempre ricordata per essere stata la stagione della rivincita delle signore della musica. Ne è l’esempio Orietta Berti, icona della storia nostrana, a 84 anni in cima alle classifiche insieme a Fedez e Achille Lauro con “Mille”.
L’interprete di “Fin che la barca” va non è, però, l’unica a portare alta la bandiera delle artiste che oggi stanno vivendo una seconda giovinezza. Su tutte le piattaforme arriva anche Ornella Vanoni, protagonista assoluta di “Toy Boy”, brano di Colapesce e DiMartino. Romantico e ironico, il brano è un gioco continuo al corteggiamento della star di Milano.

Il brano è anche ispirato alle atmosfere di “La voglia la pazzia l’incoscienza l’allegria”, l’album della Vanoni pubblicato nel 1976  e nato dall’unione artistica della cantante milanese con il leggendario poeta brasiliano Vinicius de Moraes e il chitarrista Toquinho. La traccia è prodotta da Federico Nardelli e Giordano Colombo.
Il video, in uscita oggi, è diretto dal regista dal regista candidato agli Oscar Luca Guadagnino.

2021-07-05T12:49:07+02:00