William ed Harry, neanche mamma Diana è riuscita a riunirli

Il rapporto tra i due non sembra esserci ricucito neanche in occasione del 60esimo compleanno della principessa triste

ROMA –  Sembrava l’occasione perfetta per ricucire i rapporti, eppure sembra non esserla stata. Il 60esimo compleanno di Lady Diana è riuscito a riunire William ed Harry, vicini come non lo erano da tempo, ma solo fisicamente.

I due fratelli hanno presenziato l’1 luglio all’inaugurazione della statua costruita in onore della principessa triste e posizionata nel Sunken Garden a Kensington Palace. Per l’occasione, Harry è volato dall’America a casa e ha camminato fianco al fianco del fratello per tutto il tempo.

Secondo quanto riportano i magazine di tutto il mondo, però, i due non avrebbero chiarito le divergenze. Si era parlato a lungo di un possibile confronto con lo scopo di dirimere i problemi nati con l’addio del secondogenito di Carlo e Diana alla famiglia reale. I duchi avrebbero parlato soltanto per una decina di minuti dopo la cerimonia, che li ha visti commossi e anche un po’ tesi.

Sui social, William ed Harry si sono mostrati più uniti che mai scrivendo: “Ogni giorno vorremmo fosse qui con noi, speriamo che questa statua sia per sempre vista come simbolo della sua vita e della sua eredità”.

Harry è già tornato da Meghan Markle e dai loro due bambini, Archie e Lilibet ‘Lili’ Diana. La strada è, perciò, ancora lunga per un vero chiarimento. Tutto rimandato alla prossima “puntata”.

2021-07-03T17:20:12+02:00