Un calciatore dell’Inter nel nuovo brano dei Keemosabe, “Hey brother”

Il brano è sulle piattaforme dal 9 luglio

ROMA – Dal mondo del calcio a quello della musica per una canzone. Il difensore dell’Inter Stefan De Vrij si unisce alla squadra dei Keemosabe per il loro nuovo singolo, “Hey brother”. La band ospita il calciatore – da sempre amante della musica e del pianoforte – in un brano (su tutte le piattaforme dal 9 luglio) che parla di fratellanza, unione nella sofferenza e libertà di espressione. Il risultato, con la produzione di Tommaso Colliva, è un brano che si divide tra pop e rock.

Chi sono i Keemosabe?

I Keemosabe nascono tra le sponde del Lago Maggiore e i sobborghi di Londra nel 2016. Tra melodie pop, groove pulsante e riff suadenti. Nel 2019 esce il primo self-titled EP, registrato presso gli Abbey Road Studios di Londra e risultato di una profonda ricerca di identità musicale, che va a omaggiare quattro decadi di grande musica del secolo scorso. 

Il singolo estratto “Out of the City (Pt.1)”, uscito nel marzo 2019 è stato premiato ai Roma Videoclip Awards come miglior video italiano indipendente, ed è stato inserito tra le nuove proposte Rock di Vevo e Tim Music.

Il 2019 vede anche la pubblicazione della colonna sonora del film “Sturling”, presentato in festival di tutto il mondo e vincitore di diversi premi. A settembre dello stesso anno appaiono in televisione nella tredicesima edizione di X- Factor Italia.

Nell’autunno 2019 entrano in studio per incidere il primo album, registrato nel naturalistico: “La Sauna Recording Studio” e poi ultimato dal vincitore da Tommaso Colliva, già produttore di Muse, Calibro 35 e Afterhours. Qualche mese fa è uscito il nuovo disco “Look closer”.

In questi anni i Keemosabe si sono esibiti in leggendari locali e festival di grandi centri urbani come New York, Roma, Amsterdam, Milano e Londra, anche in apertura ad artisti italiani ed internazionali (I AM GIANT, Canova, Fulminacci e Kristeen Young). 

2021-07-05T21:41:51+02:00