Euro 2020, Piqué e la polemica per la vittoria dell’Italia: “Favorita al sorteggio”

Il difensore del Barcellona non ha digerito la sconfitta della Spagna

13 Luglio 2021

ROMA – La vittoria dell’Italia agli Europei 2020 ha riportato in luce qualche livore di chi è dovuto soccombere sotto l’avanzata azzurra. Tra le squadre travolte dalla Nazionale nel cammino verso il tetto d’Europa c’è stata la Spagna, tra le favorite della competizione, sconfitta dalla squadra di Mancini ai rigori dopo una partita al cardiopalma. Sebbene i complimenti per la vittoria dell’Italia siano arrivati da tutti i giocatori delle Furie Rosse, c’è qualcuno che non ha digerito evidentemente la sconfitta.

Leggi anche: Euro 2020, ecco perché i giocatori inglesi si sono tolti la medaglia – VIDEO

Gerard Piqué e la polemica per la vittoria dell’Italia

Gerard Piqué ha alimentato su Twitter le polemiche dei tifosi spagnoli dando il merito della vittoria azzurra grazie anche alla fortuna. Come accaduto contro la Spagna, anche nella finale di Euro 2020 contro l’Inghilterra il sorteggio ai rigori ha dato la possibilità all’Italia di tirare per prima. Secondo il difensore del Barcellona (e di tanti tifosi spagnoli), sarebbe questo in buona parte ad aver permesso all’Italia di vincere. Nel tweet Piqué si complimenta con gli Azzurri, ma al tempo stesso sminuisce il traguardo ottenuto perché favorito dal lancio della moneta.

“L’Italia ha vinto meritatamente Euro 2020. La miglior squadra di tutta la competizione. Certo, il fatto di aver tirato per prima ai rigori l’ha aiutata di nuovo. Gli ha permesso di fallire, come contro la Spagna, e di rimanere ancora viva in partita”.

Gerard Piqué

 

2021-07-13T10:14:28+02:00