Ho dimenticato la pillola e avuto un rapporto completo, rischio?…

Salve, assumo la pillola contraccettiva. Ho dimenticato la pillola n2 – 5 con un rapporto completo il 2/07 (giorno In cui ho dimenticato la pillola) e due giorni dopo la dimenticanza della seconda (venerdì 9/07) il ciclo indotto mi è venuto sabato nella norma, ma 5 giorni prima ho fatto un test (negativo) che ho ripetuto domenica (negativo) e mercoledì 28/07 a distanza di 19 giorni dal rapporto a rischio. I test negativi mi rassicurano in ma ho leggero dolore al seno e a volte nausea. Cosa può essere? Grazie 

Anonima


Cara Celine,
comprendiamo la tua preoccupazione, può succedere che ci siano delle dimenticanze ma è importante in questi casi seguire le indicazioni sul bugiardino rispetto alle specifiche settimana in cui è avvenuta la dimenticanza. Solitamente è necessario assumere una seconda pillola entro le 12 ore per mantenere l’efficacia contraccettiva, o eventualmente proteggere i rapporti nei successivi 7 giorni con il preservativo. Il ritorno del ciclo da sospensione e gli esiti negativi del test dovrebbero tranquillizzarti. Un test viene considerato attendibile dopo 12/14 giorni dal presunto rapporto a rischio. Il dolore al seno e la nausea potrebbero essere sintomi legati all’assunzione della pillola o a degli squilibri ormonali. Tieni presente che anche lo stress è un fattore che incide molto sull’andamento ormonale. Se le tue preoccupazioni dovessero persistere potrebbe essere utile rivolgersi al proprio ginecologo in modo da avere risposte chiare riguardo la sintomatologia.
Un caro saluto!

2021-09-05T10:49:16+02:00