La sera prima del ciclo ho avuto un’unica penetrazione scoperta…

Cari esperti. La sera prima dell’arrivo del ciclo ho avuto un’unica penetrazione scoperta in seguito ad una eiaculazione avvenuta minuti prima. Il giorno dopo mi è arrivato il ciclo. Rischio una gravidanza o visto l’arrivo del ciclo non ero nei giorni fertili e quindi posso stare serena?  L’ eiaculazione è avvenuta nel preservativo ma mi preoccupa quella penetrazione durata davvero un secondo ma scoperta. Vi ringrazio

Valeria


Cara Valeria,
non essendo nel periodo fertile tecnicamente i rischi dovrebbero essere tendenzialmente bassi se non nulli. Nel caso di rapporti ravvicinati è sempre bene proteggere il secondo rapporto dall’inizio in quanto potrebbero esserci dei residui di sperma rimasti in vita nelle ghiandole che si trovano vicino alla base del pene e quindi possono fuoriuscire anche nelle prime fasi dei rapporti successivi. È quindi consigliabile non solo orinare e mantenere buone pratiche di igiene per potere eliminare le tracce preesistenti, ma sarebbe consigliabile far uso di un metodo contraccettivo sicuro e fin dall’inizio del rapporto, in modo da vivere la sessualità in modo più sereno e senza correre rischi inutili.
Nel tuo caso racconti di una brevissima penetrazione per cui i rischi dovrebbe essere statisticamente bassi.
Per il futuro vi consigliamo, visto che non sempre è possibile avere il controllo su ogni variabile, di avere rapporti protetti dall’inizio alla fine oppure di scegliere dei metodi contraccettivi alternativi che possano rendere l’intimità sicura e serena, priva di rischi indesiderati.
Un caro saluto!

2021-08-05T10:41:40+02:00