Spider-Man: No Way Home, la Marvel rilascia il primo trailer ufficiale

Nuovi problemi affliggono Peter Parker e questa volta dovrà ricorrere all'aiuto di qualche amico per risolverli

Nuovi problemi affliggono Peter Parker e questa volta dovrà ricorrere all’aiuto di qualche amico per risolverli, come mostra il primo trailer ufficiale di Spider-Man: No way home. Uno sguardo – finalmente reale – sul terzo film della trilogia interpretata da Tom Holland. Nei giorni scorsi, la vita dei Marvel Studios era stata messa a dura prova dai leak e dalle immagini rubate e pubblicate sul web da qualche utente.

Trama e trailer

Nel primo teaser della pellicola diretta ancora da Jon Watts, ritroviamo Spider-Man dove lo avevamo lasciato: ovvero privato della sua identità di comune studente, ormai gettata in pasto alla notorietà dalle dichiarazioni di Myesterio (Jake Gyllenhaall).

Come riportare tutto a come era prima? Chiedendo aiuto a Doctor Strange (Benedict Cumberbatch), signore supremo delle arti mistiche e del tempo. Sarà lui ad aprire le porte del Multiverso per cercare di cambiare le cose. Il loro, però, non sarà un viaggio privo di inceppi e minacce.

Nel cast, accanto a Tom Holland e Cumberbatch, ritroviamo Zendaya Coleman, Marisa Tomei, Alfred Molina, Jamie Foxx e J.K. Simmons. Ancora nel mistero la possibilità di vedere sul grande schermo anche Toby McGuire e Andrew Garfield, i due Spider-Man che hanno interpretato il supereroe in altre pellicole che qui potrebbero rivestire i suoi panni mostrandolo in altri multiversi. Spider-Man: No way home sarà in tutti i cinema dal 17 dicembre.

2021-08-24T17:36:28+02:00