Il vaccino anti Covid interferisce con la pillola?…

Buongiorno,
vi contatto per cercare di placare la mia ansia, sperando voi possiate darmi risposte. Vi spiego, assumo la pillola anticoncezionale zoely, non ci sono stati episodi di vomito o dissenteria, l’unica cosa “anomala” è stata la somministrazione della prima dose di vaccino pfizer il 20/08, con assunzione di una bustina di brufen600 la sera stessa e una compressa il giorno seguente la somministrazione, causa febbre, di Tachipirina500 , ma questi non dovrebbero aver intaccato la funzione contraccettiva. Il 2/09 ho avuto un rapporto con coito interrotto e il 9/09 si è presentato il ciclo da sospensione, durato tre giorni, ma so che la tipologia di pillola che prendo rende in ciclo scarso. Da giorni soffro di nausea e non capisco se sia l’ansia o una possibile gravidanza. Ho effettuato test di gravidanza a 13,17 e 19 di distanza dal rapporto, tutti negativi. Posso stare tranquilla? Ho paura che il mix di vaccino e medicinali abbiamo causato un mal assorbimento. Mi scuso per la lunghezza del messaggio e attendo una vostra risposta.
Grazie anticipatamente!

Anonima


Cara Anonima,
comprendiamo la tua preoccupazione ma da quanto ci scrivi non vi sarebbero parametri per ipotizzare una gravidanza.
La pillola può interferire con alcuni farmaci, tra cui alcuni antibiotici, che ridurrebbero il suo effetto contraccettivo ma con i farmaci da te citati non vi è alcuna interazione, non vi è nessuna interferenza nemmeno con il vaccino anti covid.
Il rapporto è inoltre avvenuto con eiaculazione esterna e i test effettuati con esito negativo possono tranquillizzarti ulteriormente. 
La nausea potrebbe quindi essere dovuta a molti fattori che non hanno a che fare con un’ipotetica gravidanza.
Prova a rasserenarti e continua ad assumere regolarmente la pillola.
Un caro saluto!

 

2021-09-21T14:50:11+02:00