Super Bowl 2022, da Kendrick Lamar ad Eminem: all’Halftime gli “Avengers” della musica

Sul palco 5 nomi per una performance speciale che segue quella dello scorso febbraio di The Weeknd

1 Ottobre 2021

Un super team. Gli “Avengers” della musica. Potremmo usare questa definizione per commentare gli artisti scelti per intrattenere il pubblico mondiale durante l’Halftime Show di Pepsi nell’edizione 2022 del Super Bowl. I “prescelti” sono Dr. Dre, Eminem, Snoop Dogg, Mary J. Blidge e Kendrick Lamar.

I cinque seguono la performance che lo scorso febbraio The Weeknd ha regalato senza nessun ospite e su un palco (per la prima volta) non montato sul campo di gioco per il perdurare dell’epidemia di Coronavirus (QUI IL VIDEO). Su quello dell’edizione 2022 saranno riuniti, tutti in una volta, nomi che insieme hanno collazionato, come scrive la NFL, “43 Grammy Award e 19 numero 1 nella classifica album di Billboard”

E a spiegare l’importanza della performance che vedremo ci ha pensato Jay-Z, fondatore di Roc Nation (organizzatore dell’Halftime):

“Dr. De, musicista visionario di Compton, Snoop Dogg, un’icona di Long Beach e Kendrick Lamar, un giovane pioniere della musica anche lui di Compton, prenderanno il centro del campo per una performance secolare. A loro si uniranno il genio lirico Eminem e l’intramontabile regina Mary J. Blige. È qui che si fa la storia”.

Ora gli occhi sono puntati al prossimo 13 febbraio al SoFi Stadium di Inglewood (Los Angeles) in California. 

2021-10-01T17:27:38+02:00