Cos’è la Nations League? Stasera l’Italia in campo contro la Spagna

Nella Final Four di questa nuova competizione l'Italia affronta la Spagna, domani Francia-Belgio

6 Ottobre 2021

Stasera l’Italia di Roberto Mancini torna a giocare una competizione internazionale. Alle 20.45 gli azzurri sfideranno la Spagna allo stadio San Siro di Milano nella Final Four di Nations League.
L’altra semifinale in programma sarà domani sera all’Allianz Stadium di Torino tra Francia e Belgio.

Ma cos’è questa nuova competizione calcistica? Una domanda che accomuna tanti tifosi.
La Nations League è un torneo organizzato dalla Fifa (quest’anno alla seconda edizione), nato con l’obiettivo di sostituire le partite amichevole tra le nazionali che infastidiscono allenatori e società durante i campionati.
Le squadre approdate alle Final Four (Italia, Spagna, Belgio e Francia) hanno guadagnato l’accesso vincendo i rispettivi gironi della Lega A. Le due nazioni perdenti si sfideranno per il terzo posto.

Al termine di questa competizione la vincitrice non beneficerà di alcun vantaggio in merito a qualificazioni ad altre coppe nei mesi successivi. Otterrà solamente la coppa specifica del torneo. Nella passata edizione le partecipanti a questa fase finale hanno ottenuto poco meno di un milione di euro a testa. Il Portogallo, la vincitrice, aveva incassato un compenso da 3,5 milioni di euro mentre 2 milioni erano andati all’altra finalista.

2021-10-06T11:54:11+02:00