Basement Cafe’, Antonio Dikele Distefano con Jake La Furia e Jlord

Appuntamento il 14 ottobre

È tornato e ce ne siamo accorti: il salotto blu by Lavazza di Basement Café ha riaperto le porte per la nuova stagione, la quarta, iniziata con il primo episodio con protagonisti Fumettibrutti e Pietro Turano. Sofia Viscardi passa il testimone ad Antonio Dikele Distefano per il secondo appuntamento; e il padrone di casa riprende il filo dove tutto è iniziato, dalla scena rap e dal mondo underground: ospiti d’eccezione sono i rapper Jake La Furia e JLord.

Un salto alle origini, un balzo nel futuro: cosa significa essere e parlare da personaggio pubblico? Che importanza ha la verità delle parole? Come si fa a mantenersi integri, autentici, veri tra le contraddizioni del frenetico mondo di oggi, tra social e bagni di folla? La scena rap, da sempre, si connota per i suoi tratti senza filtri, per sensazioni forti e diretti. Così i suoi protagonisti, che portano sulla pelle gli anni di esperienza, i sacrifici di una vita. E sono diventati chi sono oggi, chi volevano essere da bambini.

Non lasciano spazio a interpretazioni le riflessioni di Jake La Furia, leggenda ex Club Dogo, padre spirituale del rap italiano a Milano.La mia famiglia nessuno la vedrà mai”, ha esordito: “Sarà una scelta loro, dei miei figli e di mia moglie, se vorranno andare sotto i riflettori. Per evitare i pericoli di internet, preferisco non esporre la loro vita”. Scelte chiare, come d’altronde i testi del rapper su cui milioni di ascoltatori hanno accompagnato le loro di vite. Scelta da rispettare, anche per coloro che invece, magari, decidono di affidare al proprio messaggio importanti sensazioni, tutte personali, se non intime. “Mi metto a nudo davanti le persone, davanti al mondo”, confida JLord, rapper classe 2004, cresciuto a Napoli, riguardo il suo successo. “Tutta la gente può vedere le mie cicatrici, le mostro tutte”. E poco importa se poi, anche nel rap game, c’è finzione e ruoli da giocare: l’essenziale è rimanere sé stessi.

BASEMENT CAFE’, PROSSIMI APPUNTAMENTI 

Alessandro Barbero – Levante (28 ottobre)

Madame – Daria Bignardi (11 novembre)

Vera Gheno – Sio  (25 novembre)

Gaia – Aboubakar Soumahoro  (9 dicembre)

Roberto Saviano – Yotobi  (23 dicembre)

Mace – Night Skinny (6 gennaio)

Pif – Diletta Bellotti (20 gennaio)

2021-10-10T10:53:27+02:00