Donnarumma non chiude le gambe: la papera contro il Belgio

È un periodo certamente non semplice per Gianluigi Donnarumma. Il portiere della Nazionale è in un momento difficile

È un periodo certamente non semplice per Gianluigi Donnarumma. Il portiere della Nazionale eletto miglior giocatore dell’Europeo vinto dagli azzurri grazie anche alle sue incredibili parate, è in un momento difficile. La rivalità con Keylor Navas al Paris Saint Germain; i fischi di San Siro al suo ritorno con la maglia dell’Italia; gli striscioni offensivi;

LEGGI ANCHE Pioggia di fischi contro Donnarumma, il ritorno a San Siro è un disastro

le polemiche e la prestazione non esaltante contro la Spagna (una sua papera è stata salvata dall’intervento provvidenziale di Bonucci). Non è andata meglio nella finale terzo e quarto posto della Nations League. La squadra di Mancini ha portato a casa la vittoria ma sul finale la papera del numero 21 ha rimesso pericolosamente in gioco il Belgio a pochi minuti dal triplice fischio.

VIDEO  

 

 

 

2021-10-11T13:30:34+02:00