Zendaya parla di Tom Holland: “Ecco perché mi piace”

La coppia è uscita allo scoperto questa estate

14 Ottobre 2021

Innamorati sul set e nella vita. Dopo 4 anni dal loro debutto insieme in ‘Spider-Man Homecoming’, Zendaya e Tom Holland sono finalmente una coppia a tutti gli effetti.
La loro relazione è diventata pubblica nell’estate 2021, ma in molti sospettano che il loro coinvolgimento amoroso vada avanti da più tempo.
Molto riservati nel loro privato, non hanno mai rilasciato dichiarazioni sulla loro storia. Almeno fino adesso.
Nel corso di un’intervista con il magazine americano InStyle, Zendaya ha raccontato qualcosa in più su Tom Holland, spiegando cosa l’affascina di lui, sia come attore che come uomo.

“Ci sono molte cose che apprezzo di lui. Dal punto di vista dell’attore, apprezzo che ami davvero essere Spider-Man“, ha raccontato Zendaya. “C’è un sacco di pressione: assumi il ruolo di un supereroe ovunque tu vada. Per il bambino che passa, tu sei Spider-Man. Penso che l’abbia gestito molto bene. E vedendolo al lavoro, anche se non è del segno della Vergine [ride], è un perfezionista. Il nostro regista mi ha permesso di stare ogni giorno sulset, ed è stato bello vedere come si preoccupi così tanto del suo lavoro e di farlo bene. L’ho visto fare una scena di combattimento tutto il giorno, il che è estenuante. Faceva una mossa, tornava ai monitor, la guardava e diceva: ‘Posso farlo meglio’. Gli avrei detto ‘Hey, l’hai fatta bene!’. Ma vuole che siamo perfetti, e lo apprezzo davvero”.

Sul lato personale Zendaya non si sbilancia, ma ammette che a colpirla è stato il suo carisma.

È molto divertente. Molto carismatico, può far sentire chiunque a proprio agio e fargli una bella risata e una bella chiacchierata”.

2021-10-14T15:32:45+02:00