Doctor Strange 2, Benedict Cumberbatch conferma riprese aggiuntive del cinecomic

Il sequel del film di Scott Derrickson debutta al cinema nel 2022

Benedict Cumberbatch ha confermato le riprese aggiuntive di Doctor Strange in the Multiverse of Madness,  sequel del film di Scott Derrickson, che dovrebbe essere il primo cinecomic del Marvel Cinematic Universe dalle tinte horror.

Questo potrebbe essere un valido motivo del posticipo della data di uscita di circa due mesi (debutterà a maggio 2022). Le prime riprese della pellicola risalgono a novembre 2020, successivamente sono state fermate ad aprile scorso. A queste ne sono seguite altre tra la fine di agosto e la metà di settembre. Le aggiuntive inizieranno a novembre.

Sono molto eccitato per questo progetto. Sam Raimi è al timone, quindi aspettatevi cose straordinarie. E sì, lo stiamo rendendo ancora migliore: abbiamo alcune riprese in arrivo a novembre e dicembre, e uscirà a maggio. E immagino che dovrete aspettare fino ad allora“, ha detto l’attore al Today Show. 

2021-10-27T17:34:19+02:00