Questo ritardo del ciclo è normale nonostante abbia preso ellaone?…

Cari esperti l’ultimo mio ciclo risale al 13 ottobre. Di solito è un ciclo di 26 giorni, più breve. Il 28 ottobre si è rotto il preservativo e dopo massimo 1 ora ho assunto ellaone. Ad oggi non ho avuto nessun effetto collaterale. Il ciclo però non è ancora arrivato. Possibile che ellaone non abbia fatto effetto? Di solito ogni mese riesco a riconoscere le perdite ovulatorie ma proprio questo mese non ne ho avute e sono molto preoccupata perché non so quando ho ovulato e se quindi ellaone ha fatto o no effetto. Questo ritardo del ciclo è normale? Secondo voi c’è qualche rischio? Vi ringrazio anticipatamente 

Valeria


Cara Valeria,
la contraccezione di emergenza è un farmaco a tutti gli effetti e può incidere sull’andamento del ciclo mestruale in quanto l’organismo deve far fronte ad un apporto ormonale esagerato ed improvviso. Diverse possono essere difatti le reazioni da mal di schiena, vomito, nausea o cefalea, fino ad arrivare a ritardi, anticipazioni o episodi di spotting. Il tutto dovrebbe rientrare in un paio di mesi dall’assunzione del contraccettivo d’emergenza.
Hai assunto Ellaone in tempi molto rapidi quindi la sua efficacia è molto elevata e non dovrebbero esserci rischi significativi. 
Un caro saluto!

2021-11-08T12:10:52+01:00