Fedez fa chiarezza sulla sua candidatura politica: tutta la verità in un video

Qualche giorno fa era apparso il dominio fedezelezioni2023.it e da allora il gossip non si era mai fermato

15 Novembre 2021

Per giorni si è parlato di una possibile candidatura di Fedez alle elezioni politiche del 2023. Ora è lo stesso rapper a commentare la notizia e a fare chiarezza su quel dominio appaarso online che ha scatenato il gossip, fedezelezioni2023.it. Sui social un video in pieno stile campagna elettorale.

“Ho scelto di scendere in campo e frodare la cosa pubblica- dice Fedez- perché non voglio vivere in un paese civile, governato da forze mature e da uomini legati a doppio filo ad un passato di conquiste sindacali e diritti per tutti”. Appare chiaro in pochi minuti che il 32enne sta prensentando un altro progetto, ben lontano dalle aule di Camera e Senato.

Il movimento– spiega- si chiama Disumano ed è possibile realizzare insieme un grande incubo: quello di un’Italia sempre più ingiusta, menefreghista verso chi ha bisogno e che nelle recite di fine anno della comunità europea ha il ruolo del cespuglio. Vi dico che possiamo, dobbiamo, costruire insieme per noi e per i nostri figli un nuovo miracolo italiano“.

“Disumano” è il nuovo disco di Fedez, in uscita il 26 novembre. L’artista non si candida se non a scalare le classifiche. “La politica- dichiara il rapper- è una cosa seria”. La campagna elettorale ci sarà ma sarà finta. Compariranno cartelloni in varie città italiane: manifesti che Fedez ha definito “Disumani”.

Ecco il video ↓

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

2021-11-16T12:18:42+01:00