Qatar 2022, l’Argentina si qualifica ai Mondiali: il quadro completo

In Europa vanno ai playoff Scozia, Portogallo, Russia, Galles, Svezia, Repubblica Ceca, Austria, Macedonia del Nord, Italia, Polonia, Ucraina, Turchia

di Mario Piccirillo

Nella notte sono arrivati gli ultimi verdetti di questa “pausa” per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar. Si è qualificata l’Argentina, grazie allo 0-0 contro il Brasile, e pure l’Olanda ai danni della Norvegia di Haaland. E’ uscita di scena la Costa d’Avorio di Kessié, fuori anche dagli spareggi decisivi dopo aver perso 1-0 contro il Camerun di Anguissa. In Africa sono passate al turno decisivo le tre potenze del calcio maghrebino: Marocco, Tunisia e Algeria.

Il quadro dunque è il seguente:

In Europa sono già qualificate Germania, Danimarca, Francia, Belgio, Croazia, Spagna, Serbia, Svizzera, Inghilterra e Olanda. Vanno ai playoff Scozia, Portogallo, Russia, Galles, Svezia, Repubblica Ceca, Austria, Macedonia del Nord, Italia, Polonia, Ucraina, Turchia.

In Sudamerica qualificate Brasile e Argentina, per gli altri due posti sono in vantaggio al momento Ecuador (23 punti) e Colombia, che ha 17 punti come il Perù. Dietro ci sono Cile e Uruguay a 16, la Bolivia a 15, il Paraguay a 13. Fuori dai giochi il Venezuela. Mancano ancora 4 partite, cinque per Argentina e Brasile.

In Nordamerica restano in vantaggio USA, Messico e Canada, ma non s’è giocato ancora quasi tutto il girone di ritorno. – In Asia Iran, Corea del sud, Arabia Saudita e Giappone sono le favorite per aggiungersi al Qatar, Paese ospitante.

In Africa si giocano i 5 posti 10 squadre ai play-off: Mali, Egitto, Senegal, Marocco, Repubblica democratica del Congo, Ghana, Algeria, Tunisia, Nigeria, Camerun. Ci sono poi gli “spareggi interzonali”, con 2 posti a disposizione, con Emirati Arabi Uniti, Australia e Panama. Manca un’altra squadra dall’Oceania, dove però le qualificazioni non sono ancora iniziate.

2021-11-17T11:40:50+01:00