New Music Alert, alla scoperta di Elisa Erin Bonomo

L'artista è su tutte le piattaforme con il suo secondo disco, "SInusoide"

È su tutte le piattaforme “Sinusoide”, il secondo disco di Elisa Erin Bonomo. Dall’anima rock ma allo stesso tempo profondamente cantautorale, l’artista veneziana presenta un progetto che la racconta in tutte le sue sfaccettature, musicali e personali. È una sorta di diario quello che Elisa lancia a quattro anni dal suo debutto con “Antifragile”: una raccolta di esperienze non troppo belle che la ragazza ha metabolizzato anche attraverso la scrittura. 

Musicista con le “mani in pasta”, sempre con la chitarra al suo fianco ed ex social media manager, Elisa raccoglie proprio dalle cantautrici-musiciste l’eredità – Alanis Morrisette, Carmen Consoli, Elisa e Cristina Donà – e fa di loro un punto di riferimento. Non a caso, è tra le fondatrici di Unica – Cantautrici Unite, movimento che si propone di sostenere le donne nella musica e perseguire vere battaglie, farle apparire di più nei cartelloni dei festival per esempio. 

Dodici le tracce in un album che si muove tra rock e world music, tra fragilità e il coraggio di affrontare argomenti scomodi. “Sinusoide”, come il precedente lavoro, arriva su tutte le piattaforme anche grazie a un crowdfunding avviato dalla stessa Elisa. 

L’INTERVISTA ↓

Di questo e molto altro abbiamo parlato nell’intervista che segue. 

 

2021-11-22T18:59:21+01:00