Disney+, ecco tutte le novità in arrivo a dicembre

Da Ron - Un amico fuori programma a The Last Duel: buona visione!

Munitevi di coperte, pop corn e bevande (fredde o calde): su Disney+ stanno per arrivare serie, blockbuster, film natalizi, pellicole animate e tanto altro. Buona visione!

THE BOOK OF BOBA FEET (29 DICEMBRE)

Anticipata in una scena post credit a sorpresa dopo il finale della seconda stagione di The Mandalorian, The Book of Boba Fett è un’emozionante avventura dell’universo di Star Wars e vede il leggendario cacciatore di taglie Boba Fett e la mercenaria Fennec Shand farsi strada nel mondo criminale della Galassia quando tornano sulle sabbie di Tatooine per rivendicare il territorio un tempo controllato da Jabba the Hutt e dal suo sindacato del crimine.

THE LAST DUEL (1 DICEMBRE)

Jodie Comer regala una performance straordinaria in questo film drammatico firmato
dal visionario regista Ridley Scott e ambientato nella brutale Francia del XIV secolo.
Basata su eventi reali, la pellicola è incentrata sull’accusa di Marguerite de Carrouges
(Comer) di essere stata brutalmente aggredita da Jacques Le Gris (Adam Driver),
amico di suo marito, Jean de Carrouges (Matt Damon). Per proteggere il suo orgoglio
e provare le affermazioni della moglie, de Carrouges chiede di sfidare Le Gris fino alla
morte. Ora, tutte e tre le vite sono in bilico in una società che ritiene che il vincitore di
questo macabro duello sarà determinato da Dio. Oltretutto, se de Carrouges dovesse
morire in questo combattimento, Marguerite sarà messa a morte.

Leggi anche: RECENSIONE| The Last Duel, Jodie Comer eroina da cui ripartire

Leggi anche: The Last Duel a Venezia 78, Ben Affleck: “Sono femminista

Leggi anche: VIDEO| A Venezia 78 sbarcano i Bennifer (e il resto scompare)

RON – UN AMICO FUORI PROGRAMMA (15 DICEMBRE)

Ron – Un Amico Fuori Programma di 20th Century Studios e Locksmith Animation è la storia di Barney, un impacciato studente delle medie, e di Ron, il suo nuovo dispositivo tecnologico che cammina, parla, si connette e che dovrebbe essere il suo “migliore amico pronto all’uso”. Nell’era dei social media, gli esilaranti malfunzionamenti di Ron lanciano i due in un viaggio ricco di azione in cui il ragazzo e il robot fanno i conti con la meravigliosa confusione della vera amicizia.

Leggi anche: Ron – Un amico fuori programma, una storia universale tra inclusività e social: i registi ai nostri microfoni

Guarda qui l’intervista a Liam Payne

Guarda qui l’intervista a Lillo

Guarda qui l’intervista a Miguel Gobbo Diaz

Guarda qui l’intervista ai DinsiemE

DIARIO DI UNA SCHIAPPA (3 DICEMBRE)

Greg Heffley è un ragazzino gracile e ambizioso, con una fervida immaginazione e grandi piani per diventare ricco e famoso, ma prima di tutto deve sopravvivere alle scuole medie. A peggiorare le cose, l’adorabile migliore amico di Greg, Rowley, sembra affrontare la vita e riuscire in tutto con estrema facilità! Mentre i dettagli dei suoi esilaranti – e spesso disastrosi – tentativi di sentirsi adeguato riempiono le pagine del suo diario, Greg impara ad apprezzare i veri amici e la soddisfazione che deriva dal lottare per ciò che è giusto.

THE RESCUE – IL SALVATAGGIO DEI RAGAZZI (31 DICEMBRE)

Il film documentario The Rescue – Il salvataggio dei ragazzi racconta il salvataggio nel 2018 di 12 ragazzi thailandesi e del loro allenatore di calcio, intrappolati nelle profondità di una grotta allagata. I registi E. Chai Vasarhelyi e Jimmy Chin raccontano il pericoloso mondo delle immersioni nelle grotte, il coraggio dei soccorritori e la dedizione di una comunità che ha fatto grandi sacrifici per salvare questi giovani ragazzi.

CANTO DI NATALE DI TOPOLINO (3 DICEMBRE)

Cortometraggio del 1983 diretto da Burny Mattinson che ottenne anche una nomination agli Oscar come miglior corto animato. Canto di Natale di Topolino prende ispirazione da Il Canto di Natale, una delle più celebri opere di Dickens, in un racconto che esplora l’animo umano facendo capire qual è il vero spirito dellle festività, lontano dal materialismo che troppo spesso contraddistingue questo giorno dell’anno.

EVITA (17 DICEMBRE)

La diciottenne Evita Perón è al centro di questa pellicola diretta da Alan Parker, e la seguiremo mentre cerca di ottenere il successo ad ogni costo. Adattamento cinematografico dell’omonimo musical, Evita fa della forza di volontà della protagonista la sua colonna portante, facendo capire che nulla può impedire ad una persona di raggiungere il proprio obiettivo se questa è decisa ad andare fino in fondo.

NATALE…DI NUOVO?! (24 DICEMBRE)

Il Natale di Rowena non è come quello degli anni passati, e il suo sogno più grande è di poter rivivere quella giornata in modo diverso come un tempo. Il suo desiderio non cade inascoltato, anche se le cose non vanno proprio come immaginava, visto che sarà costretta a rivivere il giorno di Natale di continuo. L’idea del loop temporale che richiama il celebre Il Giorno della Marmotta ha dato il via a numerosi film che non sempre si sono distinti, e speriamo che in questo caso possano esserci dei risvolti inaspettati.

VIDA PERFECTA (8 DICEMBRE)

Un viaggio nell’universo femminile: nelle gioie, nelle paure, nei bisogni, nelle difficoltà, nella leggerezza e nella sessualità di tre donne trentenni. Maria, Esther e Cristina sono molto diverse tra loro, ma profondamente unite: Maria ed Esther sono sorelle mentre Maria e Cristina sono amiche del cuore da sempre. Maria è una donna affermata, rigida e pignola che, nell’unico momento di leggerezza della sua vita, resta incinta di uno sconosciuto con una disabilità mentale. Esther è una pittrice omosessuale, esuberante e stravagante, perennemente in lotta con le sue insicurezze e la sua insoddisfazione, ma che porta brio nelle vite altrui. Cristina è un brillante avvocato, moglie e madre di due figlie, che si barcamena con determinazione nella sua impegnatissima vita e che non intende rinunciare ai suoi bisogni di donna e alla sua carriera.

THE WONDER YEARS (22 DICEMBRE)

Una storia di formazione ambientata alla fine degli Anni 60 che dà uno sguardo nostalgico a una famiglia della classe media di colore a Montgomery, Alabama, attraverso gli occhi del dodicenne e fantasioso Dean.

2021-11-29T15:57:27+01:00