“Pensi che sia OK?”, lo spot inglese sulle molestie sessuali piace alla rete

A lanciarlo il comune di Manchester

21 Dicembre 2021

Ha riscosso grande successo in rete, lo spot lanciato dal comune di Manchester contro le molestie sessuali. Scopo della clip, è far capire che gli atteggiamenti sbagliati assunti dagli uomini sono universali e le sensazioni che suscitano sono le stesse per tutte le donne del mondo. Ricevere avances non richieste quando si fa jogging, si cammina per strada o si posta qualcosa sui social, suscita in chi le riceve la stessa sensazione di disagio. 

Per questo il video pone la domanda “Pensi che sia OK?”. A condividere la clip della campagna è stato su Twitter il sindaco Andy Burnham: “Gli uomini e i ragazzi devono assumersi la responsabilità di questo problema modificando i propri atteggiamenti o sfidando chi li ha. Le donne non posso essere costrette a cambiare i propri comportamenti per sentirsi al sicuro”, ha spiegato.

 

2021-12-23T09:19:07+01:00