Bridgerton 2, c’è una data di uscita. Ecco quando arriverà su Netflix

La serie è firmata Shonda Rhimes

Finalmente la seconda stagione di Bridgerton ha una data di uscita: quella del 25 marzo 2022. E’ in questa data che su Netflix andranno in onda gli intrighi, i pettegolezzi e i nuovi amori della serie di Shonda Rhimes.

Bridgerton 2, la trama

Se nella prima stagione abbiamo visto nei panni dei protagonisti Daphne Bridgerton (Phoebe Dynevor) e il Duca di Hastings (Regé-Jean Page), nel secondo capitolo di Bridgerton a guidare la storia saranno Lord Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), fratello maggiore di Daphne, e Kate Sharma, interpretata dalla new entry del cast Simone Ashley. La giovane attrice, già vista in Sex Education e Because the Night, si calerà nei panni di una ragazza determinata, intelligente appena arrivata a Londra, discendente di una famiglia di origine indiana. Inutile dire che Anthony metterà gli occhi su di lei. Lord Bridgerton, però, dovrà dosare i suoi istinti perché Kate non sopporta gli sbruffoni. Inoltre, il personaggio interpretato da Bailey è in una profonda crisi sentimentale dopo aver chiuso la sua storia d’amore con la cantante Siena, alla fine della prima stagione. 

Nella nuova stagione il cast sarà quasi al completo. A mancare sarà infatti Duca di Hastings (Regé-Jean Page) per l’infelicità di tutte le sue fan.

In attesa di vedere le nuove puntate ecco un’anticipazione:

Bridgerton 2, i nuovi personaggi

Kate Sharma: Kate è testarda e furba. Il suo spirito acuto e la sua natura indipendente la rendono unica nel mercato matrimoniale del 1814, all’interno del quale spera di trovare il vero amore per sua sorella minore, Edwina.

Edwina Sharma: Seguendo l’esempio di sua sorella maggiore, Edwina è diventata la perfetta debuttante, di natura gentile e molto affascinante. È giovane e ingenua, ma sa comunque quello che vuole: un vero matrimonio d’amore.

Mary Sharma: Mary Sharma era la figlia di un conte, ma ha rinunciato al suo titolo per scappare con il suo vero amore: un mercante. Lo scandalo che ne è seguito ha reso Mary un’estranea al suo ritorno nella società londinese per il debutto delle sue figlie.

2021-12-27T15:39:13+01:00