Sono passati più di 20 giorni ma la tosse non passa, ho fatto il tampone…

Salve. Ho effettuato in data 27 dicembre un tampone molecolare in quanto presentavo tosse e raffreddore. Esito negativo. Sono passati più di 20 giorni ma la tosse non passa, ho ripetuto un tampone rapido che era negativo. Allora il mio medico mi ha prescritto della claritromicina 2 volte al giorno (mattina e sera) e del fluimucil. È possibile che io mi senta la testa pesante e che abbia il battito accelerato a causa della claritromicina? Accuso la testa pesante solo da oggi (dopo un giorno di antibiotico). Non ho mai presentato febbre o altri sintomi.

Sara


Cara Sara,
la testa pesante potrebbe essere magari anche legata all’effetto del fluimicil che essendo un fluidificante in una prima fase aumenta la presenza del muco in modo che sia più facile l’azione espettorante. Allo stesso tempo, la testa pesante e il battito accelerato potrebbero anche essere legati all’ansia e allo stress di una situazione che sembra non avere mai un termine. Questa sospensione e timore costante che possa essere covid, che si sia asintomatici, che tutto inevitabilmente giri intorno alla definizione o meno di un contagio porta un carico di stress importante sia al corpo che alla psiche.
Crediamo che sia importante il confronto con il tuo medico di base che conoscendo meglio la tua storia anamnestica saprà inquadrare questi sintomi, discriminarli, contestualizzarli al tuo metabolismo individuale e capire se possa essere utile o meno variare la cura farmacologica. 
Un caro saluto!

2022-01-17T10:24:49+01:00