Aveva definito degli “ebeti” i Ferragnez: Corona in tribunale con l’accusa di diffamazione

Respinta dal giudice la richiesta di archiviazione del caso

11 Aprile 2022

Durante un’intervista rilasciata nel 2020, Fabrizio Corona aveva definito “ebeti”, Chiara Ferragni e il marito Fedez, che decisero di denunciarlo. Ora, a distanza di due anni, l’accusa di diffamazione è ancora in piedi e il fotografo dei vip si avvia verso il processo. Secondo quanto ha riportato il Corriere della Sera, quella emessa nei confronti di Corona è un’ imputazione coatta, seguita al respingimento dell’archiviazione del caso da parte del giudice.

L’ex paparazzo dei vip, attualmente agli arresti domiciliari, nel corso dell’intervista ‘incriminata’, aveva anche affermato che i Ferragnez avevano programmato il sesso del bebè (la figlia Vittoria), di cui all’epoca la Ferragni era incinta, per fini editoriali. Parole molto pesanti, che hanno influito sulla decisione del giudice, poiché Corona ha attaccato “gratuitamente la dimensione personale, di coppia e genitoriale”. Alla denuncia per diffamazione, a gennaio si è aggiunta per Corona anche la querela da parte dei legali di Fedez, per aver deriso in un video l’ultimo album del rapper.

Quello del fotografo dei vip per i Ferragnez, o meglio per la loro popolarità, sembra essere un chiodo fisso e ogni occasione è stata buona per nominarli e screditarli.  Nel 2019, infatti, nel libro “Non mi avete fatto niente”, Corona ha paragonato la sua storia con Belen Rodriguez a quella di Fedez e Chiara Ferragni: “Un matrimonio tra di noi? I Ferragnez a confronto non rappresentano nemmeno la punta dell’unghia di quello che potremmo essere noi insieme”, aveva scritto. Sempre nel libro poi, Corona aveva anche riportato ‘lo scoop’ di una storia tra Fedez e Silvia Provvedi (la cantante mora delle Donatella). Una ‘bomba’ che si spense sul nascere e a cui Chiara Ferragni, all’epoca, non dette alcun peso.

 

2022-04-11T11:43:50+02:00