regione lazio

Nasce a Garbatella “Officina delle arti Pier Paolo Pasolini”

zingaretti eventoRoma – Un laboratorio di alta formazione per il teatro, la canzone e il multimediale. Un progetto – promosso dalla Regione Lazio in collaborazione con l’universita’ degli studi Roma Tre e il conservatorio di Santa Cecilia – chiamato Officina delle arti Pier Paolo Pasolini, che avra’ luogo all’interno del teatro Palladium, nel cuore della Garbatella a Roma. Qui gli allievi dopo una selezione attraverso un bando di ammissione (gia’ online su Laziodisu.it) saranno seguiti da un Comitato tecnico scientifico (Cts) e da coordinatori di fama nazionale.

A presentare questa nuova scuola di formazione, questa mattina al teatro Palladium, tra gli altri, il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, il suo vice Massimiliano Smeriglio, il rettore di Roma Tre, Mario Panizza, il direttore del Santa Cecilia, Alfredo Santoloci e la presidente onoraria dell’Officina, Franca Valeri. Nei laboratori sara’ quindi possibile apprendere specifiche tecniche e strumenti di lavoro per poi metterli in scena. Gli allievi dei tre corsi (teatro, canzone e multimediale) si uniranno per realizzare un prodotto finito e metterlo sperimentalmente sul mercato. Officinalab e’ un progetto interamente gratuito e rivolto a giovani diplomati tra i 18 e i 35 anni. Sono previsti 25 posti per la canzone, 25 per il teatro e 18 oer il multimediale.

Tutte li informazioni sono reperibili sul sito www.officinapasini.it. “Oggi- ha commentato Zingaretti- prende il via un’altra novita’, un’altra innovazione, un’officina di formazione sulla canzone, sul teatro, sul multimediale che vuole essere soprattutto un’opportunita’ in piu’ da offrire a una generazione. Questa e’ la citta’ della cultura, e dare la possibilita’, gratuitamente, di partecipare a corsi che aumentano la qualita’, e’ un modo nostro per continuare una strategia di attenzione per una nuova generazione”.”Il progetto- spiega ancora- e’ stato reso possibile grazie ai fondi europei che abbiamo recuperato dalla vecchia programmazione e che stavano per tornare a Bruxelles. Un’altra dimostrazione quindi che un rapporto corretto con l’Europa offre opportunita’ e non le toglie”. Infine un riferimento al neo vincitore di X Factor, Lorenzo Fragola: “Secondo me e’ un gigante come tanti ragazzi e ragazze che abbiamo visto sul palco in questa bellissima edizione di X Factor. Come lui ha avuto la sua occasione grazie a un grande talent show, noi nel nostro piccolo e in un campo diverso, offriamo la nostra”.

“Noi crediamo nell’approccio che intende unire la cura del talento creativo con i presidi di alta formazione. Oggi parliamo di teatro e canzone con grandissimi personaggi: da Carmen Consoli, a Franco Battiato, da Tosca a Franca Valeri che faranno parte del Comitato tecnico scientifico. Per noi significa non solo lavorare nella logica del grande evento ma lavorare nella logica della disseminazione delle opportunita’”. Cosi’ il vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio a margine della presentazione del progetto Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, al teatro Palladium di Roma. “L’Officina delle Arti e’ pubblica, gratuita e realizzata con i fondi europei che altrimenti avremmo perso, in connessione con Roma Tre e Dams. Ci sembra ci siano tutte le condizioni- ha concluso- per dimostrare che ci sia una buona politica, una buona amministrazione e una chance per i nostri ragazzi”.