regione lazio

Corso di formazione per “Analista programmatore”

Roma – Nell’ambito del progetto It.Work.Lab cofinanziato dall’Unione Europea, Sesa Nv Srl ha pubblicato un Bando per l’ammissione di 16 allievi al Corso di formazione per Analista programmatore, approvato dalla Regione Lazio. Il corso, gratuito per i partecipanti, ha una durata complessiva di 280 ore (168 di formazione d’aula e 112 di formazione on the job).

Il corso è riservato a lavoratori svantaggiati o molto svantaggiati:
residenti o domiciliati nella Regione Lazio
che abbiano compiuto 18 anni
disoccupati o inoccupati
in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado (preferibilmente Liceo Scientifico con indirizzo informatico o Istituto Tecnico industriale con indirizzo informatico)
con conoscenze avanzate dell’informatica di base
con conoscenza di base della lingua inglese (livello A1).

Al termine del percorso formativo, gli allievi che avranno superato le prove di esame conseguiranno un attestato di qualifica di Analista programmatore, riconosciuta dalla Regione Lazio. Il 50% dei candidati idonei sarà assunto in azienda (5 con contratto a tempo determinato e 3 con contratto a tempo indeterminato).

La domanda di ammissione, con la documentazione richiesta nel Bando, deve pervenire agli organizzatori del corso, entro le ore 12.00 del 20 marzo 2015.

BANDO