regione lazio

Quasi 1.500 progetti per “Torno Subito”

Roma – Alla scadenza dei termini del bando 2015 sono 1.485 i progetti presentati per la nuova edizione di ‘Torno Subito’, il progetto della Regione Lazio che finanzia percorsi di formazione o work experience in Italia e all’estero per studenti o laureati tra i 18 e i 35 anni, finanziato con 12 milioni di euro.

“Rispetto allo scorso anno il numero dei progetti presentati e’ quasi raddoppiato, un risultato straordinario che conferma la validita’ di un progetto su cui la Regione Lazio ha puntato come una delle azioni cardine della nuova programmazione del Fondo Sociale Europeo 2014-2020. C’e’ poi un altro elemento che va valorizzato, il protagonismo dei giovani che di fronte all’opportunita’ di ‘Torno Subito’ hanno elaborato e presentato i loro progetti di formazione in Italia e all’estero. Una occasione unica di valorizzazione dei singoli, dei ragazzi, del loro capitale umano messo a disposizione della propria comunita’, delle istituzioni locali e del sistema d’impresa. Formarsi ovunque nel mondo per poi tornare per crescere e far crescere il sistema regionale”. Cosi’ in un comunicato il vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio.