campagna consapevoli oggi

Se negli affari di cuore ci metti la testa, fa un affare anche la tua fertilità

futuro fertileUn corretto stile di vita è il migliore aiuto per la fertilità. Soprattutto se le abitudini sane riguardano ogni aspetto della nostra esistenza: la salute, la ricerca di un sano equilibrio psichico e anche una migliore conoscenza delle persone che ci sono “particolarmente” vicine. In preda alla passione, infatti, è difficile ricordarsi che accanto a noi potrebbero esserci presenze del tutto indesiderabili: virus, batteri, funghi e altri microrganismi che approfittano del contatto ravvicinato per passare da una persona all’altra, causando la diffusione di malattie se ssualmente trasmissibili che, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, colpiscono ogni anno 300 milioni di persone in tutto il mondo.

La principale via di diffusione di questi agenti infettivi sono i liquidi corporei come il sangue, la saliva, il liquido che fuoriesce prima dell’eiaculazione, lo sperma e le secrezioni vaginali. In certi casi il contagio può avvenire anche solo se la cute dei genitali viene in contatto con agenti infettivi. Le malattie sessualmente trasmissibili minacciano la nostra salute individuale e la nostra fertilità, perché i microrganismi possono danneggiare gli organi di riproduzione di ovociti e spermatozoi. La migliore difesa è evitare i rapporti con persone che non si conoscono o i frequenti cambi di partner. Il preservativo rappresenta una valida barriera sul cammino dei microbi, anche se alcuni si trasmettono attraverso la saliva o la cute, come il papilloma virus, responsabile di una delle più comuni e frequenti malattie a trasmissione sessuale. E nel caso qualcosa sia andato storto, bisogna imparare a riconoscere i sintomi sospetti . Sono segnali di allarme i disturbi nelle zone genitali, quali prurito, bruciore, bolle o secrezioni. A volte i sintomi non sono del tutto evidenti ed è quindi importante eseguire controlli regolari dal medico e segnalare subito il sospetto di possibili problemi. Nelle malattie sessualmente trasmissibili è fondamentale in tervenire tempestivamente perché, lasciando passare troppo tempo, si può arrivare a conseguenze irreparabili.

Avere figli non è solo una questione fisica, per crescerli al meglio infatti occorre equilibrio. Per questo sono un campanello d’allarme tutti i comportamenti che indicano disagio psichico, dal bullismo allo stalking, all’eccessiva concentrazione della propria vita sociale negli spazi virtuali offerti da internet e giochi interattivi. La violenza fisica e psicologica è un fenomeno sociale radicato ed in via d’espansione fin dall’età adolescenziale. Queste forme di violenza sono spesso il risultato di uno sviluppo patologico di un’identità fragile. Il difficile rapporto fra sessualità ed affettività è fondamentale quando si parla di div entare genitori, cosa che presuppone maturità e consapevolezza di sé. L’attrazione che proviamo verso qualcuno ci spinge ad aprirci e ad instaurare una relazione con un “altro” diverso da noi alla scoperta dei sentimenti e della sessualità. La sfera sessuale e quella affettiva sono intimamente correlate, l’una è il completamento dell’altra e l’altra è il presupposto fondamentale su cui basare uno scambio che apparentemente è fisico, ma di fatto è intimamente profondo.


Fonte Ministero della Salute