regione lazio

Zingaretti inaugura a Latina il primo ‘Spazio attivo’ del Lazio

spazio-attivo-latinaRoma – “Latina sta vivendo una fase di grande impegno, positiva nella lotta per la legalita’, contro i poteri criminali. E’ per questo che dedico ai giovani questo spazio e questa giornata”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, inaugurando a Latina il primo ‘Spazio attivo’ del Lazio.

“La straordinaria collaborazione fra diversi livelli dello stato: prefettura, questura, forze dell’ordine e procura stanno dando dei segnali importanti e proprio recentemente si e’ visto anche un bellissimo protagonismo dei giovani di Latina- ha spiegato Zingaretti- Noi vogliamo fare la nostra parte, che ovviamente non e’ quella di sovrapporci ad altre funzioni di altri organi dello stato, ma costruendo una prospettiva di futuro per i ragazzi, per i giovani e non solo: per chi fa impresa e per chi produce. Ringrazio la squadra di Lazio Innova e Bic. Aprire questi spazi moderni dello stato, dove si puo’ trovare lavoro, apprendere come si fa un’impresa, utilizzare le moderne tecnologie, per brevettare delle idee, conoscere le opportunita’ offerte dall’Europa, essere accompagnati come sara’ con porta futuro per trovare un lavoro”. Zingaretti ha sottolineato che “questo e’ un modo di indicare e offrire una forma moderna di presenza dello stato per garantire la legalita’ nel futuro. Credo che questo sia un generatore di speranza in questo momento, ed e’ per questo che ho voluto dedicare questo luogo ai giovani e dire loro ‘cambiano, non siete da soli, sara’ vinta la battaglia per la legalita”.