regione lazio

Al via la seconda edizione di Spaghetti&Cinema

98_hqRoma – Al via la seconda edizione di Spaghetti&Cinema, a scuola di gusto con immagini e ricette, progetto per le scuole promosso dalla Regione Lazio con ARSIAL Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, è curato dal Progetto ABC Arte Bellezza Cultura in collaborazione con Roma Capitale e con Roma Lazio Film Commission.

Al centro del progetto una serie di incontri dedicati alla valorizzazione dei prodotti tipici e dei sapori del Lazio insieme alle immagini e alle storie del cinema. Si è svolta ieri la prima iniziativa, una giornata di formazione con i docenti per scambiare idee, consigli e approfondire il tema del gusto e del cinema italiano e internazionale che coinvolgerà durante l’anno scolastico gli studenti degli utlimi due anni di corso. Molte le proposte dei docenti che si sono confrontati con Vinicio Marchione, attore e titolare di un ristorante, lo chef Luigi Nastri e i giornalisti e critici cinemaografici Fabio Ferzetti e Laura delli Colli.

“I film nati dall’incontro tra cinema e gusto – ha dichiarato Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio – sono uno strumento straordinario per creare conoscenza e per favorire il processo di formazione delle giovani generazioni sulle nostre tradizioni enogastronomiche come elementi fondamentali di socialità, di incontro e di stile di vita. Continueremo – prosegue Zingaretti – a tenere aperta questa importante finestra, coinvolgendo ancora i ragazzi – anche attraverso nuovi strumenti – in una riflessione comune sul tempo che viviamo, sulla nostra storia, sulle identità e bellezze del nostro territorio.”  Tre i film selezionati quest’anno che saranno al centro delle iniziative Miseria e nobiltà di Mario Mattoli (1954), Lezioni di cioccolata di Claudio Cupellini (2007), Amore, Cucina e curry di Lasse Hallström (2015).