educare alla non violenza

Dalla Regione Lazio il concorso per dire ‘No’ alla violenza contro le donne

Roma – Una canzone, un fumetto, una poesia, un racconto o un’altra opera per dire ‘No’ alla violenza contro le donne.

C’e’ tempo fino al 20 novembre per partecipare al concorso organizzato dalla Regione Lazio rivolto a tutte le scuole superiori del territorio.

“Contro la violenza sulle donne bisogna andare oltre l’indignazione, serve una mobilitazione culturale. Per questo motivo abbiamo invitato tutte le scuole superiori del Lazio a un vero e proprio impegno”, scrive la Regione sul proprio sito internet.

“Chiediamo a tutte le ragazze e ai ragazzi di partecipare presentando una o piu’ proposta fra queste cinque categorie: canzone, poesia, racconto, fumetto o con un’opera che non rientri in queste citate, in vista della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre. É importante che ognuno faccia la propria parte contro questo fenomeno odioso. Partecipa con le tue idee, c’e’ tempo fino al 20 novembre”.

Tutte le informazioni per partecipare si trovano al link www.regione.lazio.it/rl/giornataimpegno/. Tutte le scuole che parteciperanno riceveranno una targa di riconoscimento.