la scuola per ricominciare

Gita a Firenze per gli studenti del liceo di Amatrice

Firenze – Due classi del liceo scientifico di Amatrice, per un totale di sedici studenti, sono in visita per cinque giorni a Firenze. L’iniziativa benefica e’ stata organizzata e promossa dall’associazione nazionale Property Managers Italia con il patrocinio del ministero dei Beni e delle Attivita’ culturali. Anche il Comune di Firenze, che mercoledi’ accogliera’ gli studenti a Palazzo Vecchio per una visita guidata, ha concesso il patrocinio all’iniziativa.

Il ministro Franceschini ha inviato un messaggio di apprezzamento rivolto agli stessi organizzatori, letto dalla Paola D’Agostino, direttrice del Museo del Bargello, dove si e’ tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto. L’associazione Property Managers Italia ha ideato ed organizzato l’iniziativa, seguendone tutti dettagli, e si e’ fatta carico delle spese del viaggio e del ristorante per i pranzi e le cene dei ragazzi.

Ha inoltre messo a disposizione appartamenti nel cuore della citta’, per dar loro modo di vivere Firenze, capitale della cultura, come fossero abitanti del luogo. Entusiasmo e apprezzamento da parte dei ragazzi e dei professori del Liceo scientifico di Amatrice, che hanno portato in dono agli organizzatori una targa in segno di riconoscenza ma soprattutto un sacchetto che contiene della terra raccolta dai ragazzi nel giardino della scuola.