la scuola per ricominciare

Inaugurata scuola a Monteprandone

monteprandoneMonteprandone (Ascoli Piceno) – “Mai come ora abbiamo bisogno di ripartire. E poche cose come la scuola riescono a dare questo messaggio”.

Cosi’ il governatore Luca Ceriscioli questa mattina intervenendo all’inaugurazione della nuova scuola primaria Borgo da Monte a Monteprandone. In occasione del primo giorno di scuola il presidente di Regione insieme al sindaco Stefano Stracci e alla vicepresidente di Regione Anna Casini ha tagliato il nastro inaugurale per festeggiare la riapertura di una struttura interamente ristrutturata prima del sisma con un investimento da 600.000 euro.

“Il nostro pensiero in questa giornata va alla comunita’ di Arquata e alle vittime di un terremoto che ha scosso la terra ma anche le nostre coscienze- spiega Stracci- Grazie al contributo della Regione abbiamo consolidato una struttura scolastica mettendola in sicurezza da un punto di vista antisismico. Ora la scuola e’ praticamente nuova con il tetto in legno. Oggi possiamo dire che ce l’abbiamo fatta”. Il sindaco ha poi concluso il suo intervento con un appello agli studenti. “Sappiatela tenere bella il piu’ a lungo possibile”.