regione lazio

Dall’8 al 12 giugno torna ‘Le vie del cinema da Cannes a Roma’

Le vie del cinema da Cannes a RomaRoma – Da domani a domenica torna nella Capitale ‘Le vie del cinema da Cannes a Roma’, la rassegna cinematografica che porta nelle sale romane una vetrina di film selezionati dal 69esimo Festival di Cannes, dalla Quinzaine des Realisateurs, da sempre laboratorio di nuovi autori, e dalla Semaine de la Critique. Quest’anno le proiezioni si svolgeranno nei cinema Eden, Fiamma e Quattro Fontane a Roma, nella multisala Oxer a Latina, nella multisala Rio a Terracina e al cinema Palma di Trevignano.

Tra i film in programma il vincitore della Palma d’oro ‘I, Daniel Blake’ di Ken Loach; ‘Juste la fin du monde’ del giovane Xavier Dolan, vincitore del Grand Prix de la Jury e ‘Bacalaureat’ del rumeno Cristian Mungiu, vincitore ex aequo del Premio per la Regia. Da segnalare, tra gli altri, anche ‘Aquarius’ del brasiliano Kleber Mendonca Filho, ‘The salesman’ dell’iraniano Asghar Farhadi, ‘Dog eat dog’ di Paul Schrader e ‘Neruda’ di Pablo Larrain. I film sono tutti in lingua originale con i sottotitoli in italiano e sono previste presentazioni da parte di alcuni critici.

“Sono sempre stata fan di questa rassegna perche’ la trovo un’operazione perfetta di accesso democratico alla cultura- ha detto l’assessore regionale alla Cultura, Lidia Ravera, intervenendo alla presentazione all’Auditorium- Vuol dire fornire a tutti un cinema diverso, nuovo, piu” curioso e difficile da trovare. I festival sono stimolanti e formativi proprio per questo motivo”. Alla presentazione sono intervenuti anche la presidente della Fondazione Cinema per Roma, Piera Detassis, che ha segnalato l’esigenza di “fare formazione perche’ c’e’ un certo analfabetismo di ritorno sul cinema”, l’ad di Musica per Roma, Jose’ Dosal, il presidente dell’Anec, Giorgio Ferrero e il direttore artistico della rassegna, Georgette Ranucci. Il programma completo della manifestazione e’ disponibile online sul sito www.aneclazio.it. I biglietti costeranno 7 euro, ridotto a 6 euro per gli over 65 e gli studenti universitari, ma c’e’ anche la possibilita’ di una fidelity card: ogni 5 ingressi 1 in omaggio.