regione lazio

Firmato protocollo d’intesa tra Regione Lazio e Federmanager Roma

firma protocollo smeriglio e Federmanager RomaRoma  – Il vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio e il presidente di Federmanager Roma, Giacomo Gargano, hanno firmato questa mattina un protocollo d’intesa che intende promuovere il bando ‘Torno Subito’ tra le imprese del Lazio. Lo scopo del Protocollo e’ sostenere azioni e iniziative finalizzate a valorizzare percorsi formativi nazionali ed internazionali, nonche’ ad agevolare esperienze di lavoro.

Regione Lazio e Federmanager Roma procederanno, quindi, ad individuare una potenziale platea di soggetti ospitanti, rispetto ai quali verra’ effettuata un’analisi delle condizioni di idoneita’ come potenziali partner del progetto, oltre ad attivare tirocini ed eventuali altre forme di collaborazione. E’ prevista inoltre la promozione dei potenziali soggetti partner verso gli studenti e laureati interessati a definire percorsi progettuali nell’ambito dell’iniziativa ‘Torno Subito’. Il Protocollo mira, pertanto, a potenziare i servizi offerti dal bando ‘Torno Subito’, creando una rete di supporto per i ragazzi che partecipano al bando, selezionando i partner ospitanti, agevolando l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

“Si tratta di un ulteriore step per ‘Torno Subito’, alla vigilia di una nuova edizione che per il 2016-2017 punta a mettere in campo un’opportunita’ per oltre duemila ragazzi della nostra regione. Il matching tra progetto e mondo delle imprese rappresenta un valore aggiunto, perche’ facilitera’ i ragazzi che parteciperanno al bando nella scelta dei partner, in un rapporto virtuoso tra le competenze acquisite durante l’esperienza formativa e l’inserimento nel tessuto produttivo regionale” dichiara il vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio. “In Federmanager Roma siamo sempre pronti a supportare le Istituzioni nelle iniziative a sostegno dello sviluppo economico e sociale del territorio e Torno Subito rappresenta una duplice occasione sia per i giovani che per le aziende. Un progetto che mira a creare una rete dinamica, capace di innescare efficaci processi di crescita e di innovazione e allo stesso tempo di favorire il processo di internazionalizzazione, continua Gargano, contribuisce attivamente alla valorizzazione del territorio, alla promozione dello sviluppo locale e al sostegno dell’occupazione giovanile. Siamo orgogliosi, anche quest’anno, di dare il nostro contributo”, dichiara Giacomo Gargano, Presidente Federmanager Roma e Unione Regionale Dirigenti industriali del Lazio.