regione lazio

Regione stanzia 8.6 milioni per la fornitura gratuita di libri scolastici

libriRoma – La Giunta regionale del Lazio ha approvato con Delibera n.650 del 2/11/2016  uno stanziamento di circa 8.6 milioni di euro per la fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo per l’anno scolastico 2016/2017.

Il provvedimento si inserisce tra gli interventi della Regione Lazio volti a garantire il diritto allo studio nell’età del diritto-obbligo di istruzione e formazione.

I fondi saranno infatti destinati agli studenti iscritti presso gli istituti di istruzione secondaria di I e II grado statali e paritari della regione, con ISEE del nucleo familiare non superiore a € 10.632.93 Euro. Lo stanziamento sarà distribuito proporzionalmente tra i Comuni della regione.

La ripartizione avverrà in base al numero delle domande presentate e ritenute ammissibili dalle medesime Amministrazioni, utilizzando una procedura informatizzata (piattaforma informatica SICED) che punta ad ottimizzare le risorse e, conseguentemente, aumentare il numero dei beneficiari. Una volta conclusa la ripartizione, spetterà ai Comuni l’erogazione finale delle risorse e la rendicontazione alla Regione delle spese effettuate.