la scuola per ricominciare

Terremoto. Presidente Mattarella incontra studenti di Cascia

Roma – “Grazie ragazzi per il benvenuto e grazie per l’accoglienza. Questa scuola e’ il segno che si ricomincia nella normalita’, sempre di piu'”.

Lo dice il presidente della repubblica, Sergio Mattarella, incontrando i bambini della scuola ‘Beato Simone’ di Cascia (Perugia), nel corso di una visita nelle zone colpite dal sisma.

“E’ stato un anno difficile, pero’ aver continuato le lezioni e’ stato fondamentale- aggiunge-. Voi siete l’avanguardia della ricostruzione della normalita’ di Cascia. E questo e’ un compito importante. E’ importante studiare e’ importante avere queste aule accoglienti, ma e’ importante dare questo segnale a tutta Cascia e che voi state dando. La normalita’ e’ possibile, si ritrovera’ come prima” e Cascia continuera’ “ad essere amata come prima da tutti gli italiani”.