regione lazio

100 istituti in campo, al via Volley Scuola 2016

volley lazioRoma – Edizione numero 23 per Volley Scuola, il torneo di pallavolo ideato per le scuole superiori di Roma e della provincia in programma da questo weekend fino al 31 maggio. Per aggiudicarsi i quattro titoli in palio, tra le categorie open e junior sia maschili che femminili, scenderanno in campo 157 squadre in rappresentanza di 100 istituti: quasi 600 le gare previste.

Quest’anno la novita’ della manifestazione e’ l’accordo con l’Ansf, l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie, e la Polfer: grazie al protocollo verra’ incentivato il rispetto di semplici regole comportamentali. “Esiste un problema educativo- ha spiegato nella presentazione al Palazzo delle Federazioni a Roma Amedeo Gargiulo, direttore di Ansf- che si ripercuote in situazioni di pericolo legate a comportamenti errati. In Italia ogni anno muoiono e rimangono ferite circa 100 persone in stazioni o passaggi a livello, di queste 85 a causa di disattenzione o superficialita’. Per evitare tutto questo e’ sufficiente tenere a mente alcune semplici norme”.

Presente al battesimo del torneo il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti: “Volley Scuola e’ una grande festa di sport, un’iniziativa ormai entrata a far parte a pieno titolo del patrimonio sportivo e scolastico di tutta la regione”. Alla base del torneo, per il vicesindaco della Citta’ Metropolitana, Mauro Alessandri, ci sono “entusiasmo, principi, sano agonismo, iniziative culturali e solidali di alto profilo sociale. Ci vogliono passione e impegno per arrivare a 23 edizioni: noi cerchiamo di fare del nostro meglio per l’edilizia e le infrastrutture scolastiche, oltretutto in un momento di difficolta’. Vogliamo lasciare ai ragazzi- ha concluso- spazi adatti alle loro ambizioni”.