regione lazio

Zingaretti visita scuole del Lazio dopo lavori ristrutturazione

zingaretti-scuola-2Roma – In occasione del primo giorno di scuola, il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, ha visitato alcuni istituti del territorio oggetto nei mesi scorsi di lavori di ristrutturazione e di miglioramento dell’efficienza energetica.

L’Istituto comprensivo ‘Cardinal Oreste Giorgi’, a Valmontone, in provincia di Roma, e’ stata la prima tappa del mini tour. Qui Zingaretti ha inaugurato una nuova ala all’interno della scuola media. I lavori, costati 176mila euro, hanno riguardato la costruzione di una nuova struttura, adiacente a quella gia’ esistente, per ospitare la mensa, nuove aule, laboratori didattici e i servizi igienici. E’ invece di circa 466mila euro l’investimento regionale per l’ampliamento della mensa e della cucina con relativi servizi igienici della scuola d’infanzia ‘Padre Pio’, sempre nel comune di Valmeontone.

Con un investimento di 337mila euro, la Regione ha invece finanziato i lavori di efficientamento energetico della palestra della scuola primaria Angelo Mauri a Roma, dove il governatore si e’ recato insieme al suo vice Massimiliano Smeriglio e all’assessore alle Politiche Sociali, Rita Visini. I lavori hanno previsto la realizzazione di una pavimentazione riscaldata per mantenere la temperatura costante all’interno della struttura; l’isolamento termico delle pareti per evitare le dispersioni termiche e l’istallazione di un impianto solare termico per la produzione dell’acqua calda sanitaria e per uso riscaldamento. Sono stati inoltre sostituiti gli infissi di vecchia generazione con dei nuovi a norma di legge ed e’ stata isolata termicamente la copertura della palestra per evitare anche qui dispersioni di calore.

I lavori realizzati consentiranno un risparmio annuo per l’amministrazione comunale di circa 38mila euro e una riduzione di 4200 kg di CO2 emessa nell’atmosfera. L’intervento alla scuola Angelo Mauri rientra tra i 155 finanziati sul territorio regionale, di cui 19 a Roma, con il bando sull’efficientamento energetico per gli edifici pubblici grazie al recupero dei fondi Por Fesr 2007-2013. L’investimento totale e’ stato di 51,3 milioni. Queste opere, fanno sapere dalla Regione, hanno prodotto un risparmio annuo per le amministrazioni di circa 4 milioni e 200mila euro con una riduzione di circa 2,1 milioni di kg di CO2 emessa nell’ambiente. “Vivere meglio, e’ questa la grande scommessa delle scuole verdi della Regione e tutti possiamo fare qualcosa per inquinare meno- ha detto Zingaretti a margine della visita alla Angelo Mauri- Per quel che riguarda il nostro impegno nel settore scuola, non abbiamo competenze curriculari ma abbiamo fatto e continueremo a fare molto. Sia sull’efficientamento energetico che sugli interventi di edilizia scolastica noi non lasceremo le scuole sole”.