esperti

La mia migliore amica gli anni scorsi veniva volentieri in piscina con me…

Sono molto arrabbiata perché la mia migliore amica gli anni scorsi veniva volentieri in piscina con me e adesso se glielo chiedo mi dice che non ha più  voglia e che le piscine sono sempre quelle. Però ieri ho sentito dire da suo padre che lei oggi andava in piscina. Non mi ha invitata io faccio tutto quello che vuole. Come mi devo comportare?

Valentina, 20 anni


Cara Valentina,
capiamo che tu possa esserci rimasta male, ma la prima cosa che ti consigliamo è quella di parlare con la tua amica e di chiedere spiegazioni, altrimenti potresti rischiare di cadere in un equivoco e di arrabbiarti per nulla. In fondo hai sentito poco e niente dalla bocca del padre, magari ci sono altre motivazioni che tu ignori, quindi prima di trarre conclusioni affrettate è meglio confrontarsi.
Una volta svelato l’arcano, forse dovresti rivedere il tuo modo di stare all’interno di questo rapporto, non credi che forse l’errore stia proprio nel fare tutto ciò che lei vuole? Un’amicizia vera e sincera dovrebbe essere alla pari e non così sbilanciata, ognuno dovrebbe sentirsi libero di dire e fare ciò che lo fa stare meglio e soprattutto in linea con il suo sentire, siamo certi che modificando qualche piccolo aspetto le cose torneranno a andare alla grande.
Un caro saluto!