esperti

Argomento:

Soffro di colite acuta spastica….

CARISSIMI DOTTORI ,
INNANZITUTTO RINGRAZIO PER LA VOSTRA PRECEDENTE RISPOSTA . VI SONO MOLTO GRATA.
VORREI CHIEDERVI ANCORA UN CONSULTO: DUNQUE, SOFFRO DI COLITE ACUTA SPASTICA, NEL SENSO CHE E’ UN FATTORE D’ANSIA SPESSO A SCATENARE LA DIARREA O GONFIORE AL COLON.
STO SEGUENDO UNA DIETA SENZA DOLCI, CAFFE’, FRITTURE, ECC.. STO PRENDENDO ANCHE SPREMUTE D’ARANCIA: VOLEVO CHEDERVI E LE SPREMUTE VANNO BENE O NO?
IL GASTROENTEROLOGO MI HA DETTO DI STARE SOLO MOLTO ATTENTA NELLA DIETA E DI FARE MOVIMENTO, DI CERTO HO CONSULTATO ANCHE LO PSICHIATRA .. HO NOTATO CHE STANDO CALMA VA MEGLIO E BENE, MA RIPETO, MI HA LASCIATO NAUSEA ALLO STOMACO E GONFIORE CON LINGUA BIANCA. IL MIO SPECIALISTA DICE CHE NON HO GROSSI PROBLEMI, E’ SOLO COLON FORTEMENTE IRRATABILE, CHE DEVO ELIMINARE?
RIPETO, DEVO EVITARE LE SPREMUTE D’ARANCIA A COLAZIONE ? PERCHE AL MATTINO NON HO FAME…
INTANTO VI RINGRAZIO E VI MANDO I MIEI AUGURI DI BUONA PASQUA ,

Cara Lucia,
ti consigliamo prima di tutto di continuare a seguire le indicazioni del tuo medico (quello che ti ha già prescritto la dieta) e di fare a lui la domanda specifica sulle spremute d’arancia.
Sugli alimenti più o meno indicati ci sono diverse correnti di pensiero. Cerca di capire se nel tuo caso specifico le spremute d’arancia possono influire sulla sintomatologia.
In generale è consigliabile ridurre l’entità del pasto serale ed aumentare quella della colazione del mattino, in questo senso dovresti fare uno sforzo e trovare qualcosa da ingerire, se non ce la fai appena ti svegli puoi fare una bella merenda a metà mattina.
Detto ciò, continua a monitorare il tuo stato di salute, anche a seguito di tutti questi accorgimenti e a fare sempre riferimento al medico che ti sta seguendo.
Un caro saluto e Buona Pasqua a te!,Lucia, 37 anni,05-04-2012,Corpo e salute,colite